RSS

Francis Veber

20 Set

Francis Veber è un regista, produttore, sceneggiatore e attore francese.

 

Comincia la sua carriera come giornalista, per poi scavarsi una nicchia nel genere della commedia, creando un personaggio tutto suo:  Francois Pignon

Nome di battesimo di quasi tutti i suoi protagonisti, Francois Pignon è quasi sempre un personaggio fragile ed ingenuo, la sua natura buona e generosa lo fa amare dal pubblico, ma le sue sbadataggini lo portano ad una serie di quiproquo che lo trascinano in situazioni spesso imbarazzanti, ma assolutamente  esilaranti.

Sarà Francois Pignon, ogni anno con un volto diverso, ad affrontare tutte le avventure, le complicazioni e le figure di merda che faranno sbellicare dalle risate gli spettatori.

Gli attori che nei vari film hanno interpretato Francois Pignon:

 
Jaques Villeret in “le diner des cons”
 
Daniel Auteil in LePlacard
 
Patrick Timsit in L’ Emmerdeur
 
Gad Helmale in “La doublure”

 

Lo stile di Francois Veber è molto realistico, il regista gioca parecchio sui sentimenti e le reazioni umane, soprattutto di fronte a situazioni assolutamente impreviste.

I film più significativi:

DUE FUGGITIVI E MEZZO ( LES FUGITIFS) – Lucas è appena uscito di galera dopo 5 anni, si reca in banca per un prestito, con l’ intenzione di imboccare la via per una vita onesta.  Ma una volta entrato nella banca, si ritrova coinvolto in una presa d’ ostaggio, architettata dal povero disoccupato Francois Pignon, vedovo e con una figlia da mantenere. Quando Pignon, circondato dalla polizia, prende Lucas come ostaggio per fuggire, la polizia crede che  Lucas sia un complice… Quest’ ultimo si ritroverà costretto a riutilizzare “le maniere forti” sia per provare la sua innocenza, sia per liberarsi da quel cretino di Pignon!

LA CENA DEI CRETINI ( LE DINER DES CONS):                          Ogni mercoledì sera un gruppo di amici, ricchi e annoiati, organizza per tradizione la cosiddetta “cena dei cretini”, alla quale i partecipanti devono portare un personaggio giudicato stupido e riderne sadicamente per tutta la serata. Ma quando Pierre Brochon decide di invitare Francois Pignon per poter ridere di lui, lo scherzo gli si ritorcerà contro; la stupidaggine di Pignon rischierà infatti di: mandargli in frantumi il matrimonio, farlo pestare da un amante geloso e farlo sbattere in galera.

 

L’ APPARENZA INGANNA ( LE PLACARD)-  François Pignon si trova in un profondo stato di crisi: la moglie lo ha appena lasciato, il figlio adolescente lo ignora e la ditta nella quale lavora è intenzionata a licenziarlo. In preda alla disperazione tenta il suicidio, ma un vicino di casa lo salva e propone la soluzione a tutti i suoi problemi: fingersi omosessuale. Oltre allo stupore generale causato dalla notizia, il proprietario dell’azienda dove opera François, si vede costretto a non poter licenziarlo, poiché essendo un produttore di profilattici, rischia di farsi una pessima pubblicità. Una serie di equivoci saranno protagonisti di una piacevole commedia.

 

STA ZITTO NON ROMPERE ( TAIS-TOI)- Ruby è un pericoloso criminale, innamorato della donna di un boss della malavita; viene messo in galera dopo un colpo andato male, ed in carcere viene a sapere che la sua amata è stata uccisa. Accecato dall’odio, non vede l’ora di evadere per vendicarsi. Trova aiuto nel suo compagno di cella, Quentin, un gigante dalla forza sovrumana ma del tutto imbelle, che invece vuole scappare per poter aprire un bistrot con Ruby. I due riescono a uscire di prigione, ma si trovano alle costole la polizia e la mafia. Tra avventure incredibili e gag esilaranti, Ruby e Quentin riusciranno a farla franca e a coronare i loro sogni

UNA TOP MODEL NEL MIO LETTO ( LA DOUBLURE) – sorpreso da un paparazzo con l’amante Elena, celebre top model, Pierre Lavassieur è disposto a tutto pur di convincere la moglie che in realtà la diva stesse flirtando con tale François Pignon, immortalato per caso nella stessa foto. Il ricco imprenditore non esiterà a pagare il modesto passante per fingere di essere fidanzato con la modella, in una messa in scena che prevede che i due dividano lo stesso tetto/letto: sarà spreco di equivoci.

IL ROMPIBALLE ( L EMMERDEUR) – In un albergo del nord della Francia, Jean Milano, serial Killer professionista, si prepara ad uccidere un testimone di processo sparandogli dalla finestra. Nella stanza accanto, Francois Pignon non riesce a capacitarsi che la moglie lo abbia lasciato e pensa di trovare in Jean un amico a cui confidarsi: Le intrusioni di Pignon daranno mooolto filo da torcere alla macchina da guerra. 

 

Premi e Nomination

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 20 settembre 2011 in Film D'autore, Film Stranieri

 

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: